Napoli Città

BARRA. Pasquetta amara: accende il barbecue e viene investito dalla fiamma di ritorno, 47enne in ospedale

           

NAPOLI – La festa della Pasquetta rischia di trasformarsi in tragedia per un 47enne del quartiere Barra. L’uomo, di via Volpicella, stava accendendo il barbecue ad ora di pranzo, per la classica braciata delle feste, ma un ritorno di fiamma lo ha investito. L’uomo è finito al Pronto soccorso dell’ospedale del Mare con ustioni di secondo grado a mani e piedi, al’addome e al torace. Le sue condizioni non sono gravi, ma i sanitari stanno cercando di medicarlo in attesa di un ricovero nel reparto dei Grandi ustionati.