Napoli Città

BARRA. Muore a 20 anni mentre fa ginnastica nella villa di PONTICELLI

           

NAPOLI – Si è accasciato al suolo mentre faceva ginnastica. E’ morto a 20 anni Antonino, stroncato da un infarto fulminante. Il giovane di Barra stava correndo nella villa di Ponticelli quando si è consumata la tragedia. Purtroppo per lui, non c’è stato niente da fare nonostante tutti i tentativi di rianimarlo. Il giovane è spirato tra le braccia del padre e tra le urla della mamma e delle sorelle che erano accorse sul posto.