Napoli Città

ARENELLA. Tentano la truffa del finto avvocato ai danni di un’anziana, la portiera se ne accorge e chiama i carabinieri

           

NAPOLI – Due persone fermate all’Arenella per un tentativo di truffa ai danni di una anziana. E’ successo in una traversa di piazza Arenella pochi minuti fa. Stavano per mettere a segno la classica truffa del finto avvocato. Un uomo ha telefonato alla vittima sostenendo che il figlio era stato arrestato e occorrevano 3000 euro per scarcerarlo. Una donna faceva da paolo in attesa del colpo. Ma la portiera del palazzo si è accorta di tutto e ha chiamato i carabinieri, i quali sono subito arrivati sul posto e hanno bloccato sia l’uomo che la donna.