Napoli Città

Ancora un’ aggressione al San Giovanni Bosco, infermiere e guardia giurata presi a pugni in faccia

           

NAPOLI – Ancora violenza al San Giovanni Bosco l’ospedale dove, circa, un mese fa venne aggredita una dottoressa a cui spaccarono la mascella. Questa volta vittime di violenza sono stati un infermiere e una guardia giurata. Un paziente di circa 50 anni, a cui era stato comunicato di attendere il proprio turno si è scagliato prima contro l’infermiere prendendolo a pugni in faccia e successivamente contro la guardia giurata intervenuta per riportare la calma. L’uomo si è dato alla fuga. Sul posto i carabinieri allertati dai sanitari.