Napoli Nord

AFRAGOLA. Sfrattato dopo aver perso il posto di lavoro, il sindaco: “Aiuterò la famiglia”

           

AFRAGOLA – “Non mi sono mai tirato indietro per i miei cittadini e mai lo farò: rintraccerò il signor Giovanni e cercherò di trovare una soluzione al suo problema. Afragola e i miei concittadini vengono al primo posto”. Annuncia di essere disponibile ad aiutare il 46enne sfrattato dopo avere perso il lavoro, Claudio Grillo, sindaco di Afragola. “Parlerò subito con la famiglia – aggiunge – e cercherò di capire come aiutarli. Ho appreso di questa spiacevole vicenda e certi comportamenti, soprattutto in momenti come questi, destano veramente sconcerto”.