Uncategorized

ACERRA. Rubano 100 chili di asparagi in un campo, 2 di Caivano in manette

           

ACERRA  – Rubano 100 kg di asparagi ma finiscono in manette. I carabinieri della stazione di Acerra hanno arrestato per furto S.P. e F.P. di 37 e 46 anni, entrambi di Caivano e già noti alle forze dell’ordine. Fermati dai militari in località Frassitelli – area in cui sono stati intensificati i controlli – i due viaggiavano a bordo di un’auto nella quale erano nascosti la bellezza di 100 kg di asparagi ancora sporchi di terra. Secondo quanto accertato dai carabinieri, i due avevano appena rubato gli ortaggi – valore commerciale intorno ai 1500 euro – in un fondo agricolo della zona. Gli asparagi sono stati restituiti all ’agricoltore proprietario del fondo e gli arrestati portati in camera di sicurezza in attesa di giudizio.